Gravina, commemorazione dei defunti, l’amministrazione detta le regole per l’accesso al cimitero comunale

Pubblicato il 29 Ottobre, 2020

L’assessore al Cimitero, Enzo Giuliano Santoro e il sindaco Massimiliano Giammusso hanno emanato un disciplinare per l’ingresso in sicurezza nel cimitero comunale, in osservazione dei protocolli anticontagio da Covid-19.

Ecco un riassunto delle principale disposizioni, sintetizzate anche in una locandina diffusa dal Comune.

Sabato 31 ottobre, domenica 1 novembre e lunedì 2, dalle ore 7 alle ore 18 il cimitero sarà aperto continuamente.

E’, chiaramente, obbligatorio indossare la mascherina e igienizzare le mani. Verranno registrate le generalità e misurata la temperatura. Il numero massimo di visitatori all’interno del cimitero è fissato in 150 per volta e in 40 dentro la Cappella comunale

L’accesso alle Confraternite private è limitato a 10 persone per volta, mentre per le Cappelle di famiglia e nei luoghi chiusi si entrerà una persona per volta.

La permanenza all’interno del cimitero è limitata a 30 minuti.