Sant’Agata Li Battiati, In carcere per sfruttamento della prostituzione

Pubblicato il 2 Novembre, 2020

I Carabinieri della Stazione di Sant’Agata Li Battiati, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania, hanno arrestato il 61enne Nunzio Agatino Lorenzo SCALISI, del posto.

L’uomo, che dovrà espiare la pena residua di anni 7 di reclusione per sfruttamento della prostituzione commesso in Catania nel 2011, è stato tradotto nel carcere di Catania Bicocca.