Gravina, biglietti AMT, l’amministrazione invita esercenti e commercianti a diventare rivenditori

«Con l’arrivo della nuova linea Amt 901 a Gravina sempre più cittadini scelgono di utilizzare il trasporto pubblico per i collegamenti con il centro di Catania, ma anche per spostarsi da una zona all’altra del nostro Comune, visto che la tratta copre tutto il nostro territorio, da sud a nord. Abbiamo registrato, in questi due mesi dall’avvio del servizio, una straordinaria risposta degli utenti. Per questo invitiamo i commercianti e gli esercenti ad aderire alla convenzione con l’Azienda Metropolitana Trasporti e poter così rivendere i biglietti Amt».

Il sindaco Massimiliano Giammusso e l’assessore con delega al Commercio Franco Marcantonio comunicano che sul sito istituzionale del Comune è disponibile il modulo prestampato per poter richiedere all’Amt la possibilità di rivendere i titoli di viaggio. «Gli esercenti e i commercianti interessati potranno contattare direttamente l’Amt telefonicamente allo 095 7519111 o via fax allo 095 509570 – ha spiegato l’assessore Marcantonio – e ottenere l’incarico di rivendita sulla base delle indicazioni specificate nella condizione. L’obiettivo è quello di favorire la più ampia diffusione di rivendite di biglietti, anche in considerazione della richiesta degli utenti che sono sempre in aumento»

«A breve il servizio Amt che serve il nostro Comune sarà ancora potenziato – ha spiegato il sindaco Giammusso – con l’estensione della linea 701 (Parcheggio Due Obelischi – San Giovanni Galermo) a due nuove zone del nostro Comune, con una fermata al Centro Civico e una in zona Valle Allegra/Milanese. Anche questo sarà un importante risultato ottenuto grazie al lavoro dell’assessore ai Trasporti Valentina Cavallaro e alla competenza del responsabile del 4° Servizio, dottor Vincenzo Bontempo».