Gravina, il Consiglio Comunale approva all’unanimità una mozione per progetti in tutto il Sud contro lo spreco di acqua

Gravina, in occasione dell’ultimo Consiglio Comunale del 30 novembre, è stata votata ad unanimità da tutti i consiglieri presenti, la mozione che ha come primo firmatario il Vice Presidente del Consiglio Stefano Longhitano, riguardo un importantissimo bando da 313 milioni di euro a favore del Mezzogiorno ed indetto dal Ministero delle Infrastrutture, per progetti di riduzione degli sprechi dell’acqua nelle reti idriche al fine di renderle più efficienti. “Con questa mozione – spiega Stefano Longhitano – vogliamo stimolare ed invitare sia Acoset sia Sidra (entrambi gestori pubblici) a partecipare a questo bando, inoltre, vogliamo sollecitare la nostra amministrazione a velocizzare le procedure al fine di fare aderire Acoset al gestore unico”.